WhatsApp è sul punto di offrire le video chiamate gratuite verso il suo miliardo di utenti, come fanno già i servizi dei big del settore come FaceTime di Apple e Skype di Microsoft.

La società ora appartenente a Facebook, ha detto che il servizio sarà disponibile “nei prossimi giorni” per gli utenti dei dispositivi Android, iPhone e Windows Phone.

“Stiamo introducendo questa caratteristica perché sappiamo che a volte la voce e il testo semplicemente non sono abbastanza … E vogliamo rendere queste funzionalità a disposizione di tutti, non solo coloro che possono permettersi nuovi costosi telefoni o vivono in paesi con le migliori reti cellulari “, ha detto la società.

WhatsApp ha progressivamente arricchito i servizi offerti, partendo dalla semplice messaggistica l’aggiunta di chiamate vocali nel marzo dello scorso anno: nel giugno di quest’anno la società ha detto 100 milioni di chiamate vocali sono state fatte utilizzando l’applicazione ogni giorno.

Le chiamate video saranno end-to-end cifrato come gli altri servizi di WhatsApp, che li rende molto più difficile da spiare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloPost comment